laboratori, maschere e spettacoli di e con​
 

facebook
youtube
instagram

Valentino Infuso

© valentinoinfuso
Iscriviti alla Newsletter
residenziale

Privacy e Cookie policy

casalta 1casalta 5casalta 6
​IL PRETESTO

COME ADDURRE FALSE RAGIONI PER MASCHERARE I VERI MOTIVI DI UN'AZIONE


LABORATORIO DI TEATRO IN 4 CAPITOLI

RESIDENZIALE dal 1 al 8 Luglio



leggi i commenti di chi ha partecipato

PROGRAMMA

Venerdì 30 giugno pomeriggio

e Sabato 1 luglio entro le ore 10:

 

Sabato 1 luglio: ore 11-20:

ore 21:

 

Domenica 2 luglio: ore 11-20:

ore 21:

       

Lunedì 3 luglio: ore 11-20:

ore 21:

 

Martedì 4 luglio:

 

Mercoledì 5 luglio: ore 11-20:

ore 21:

 

Giovedì 6 luglio: ore 11-18:

ore 21:

 

Venerdì 7 luglio: ore 11-18:

ore 21:

 

Sabato 8 luglio, entro le ore 12:

Arrivi e accoglienza


Capitolo 1 (il Fatto e la Circostanza) – 1 ora per pausa pranzo

Cena di gruppo


Capitolo 2a (Le azioni fisiche 1) – 1 ora per pausa pranzo

Cena di gruppo


Capitolo 2b (Le azioni fisiche 2) – 1 ora per pausa pranzo

Cena di gruppo


Pausa laboratorio


Capitolo 3 (i Motivi) – 1 ora per pausa pranzo

Cena di gruppo


Capitolo 4a (L'emotività 1) – 1 ora per pausa pranzo

Cena di gruppo


Capitolo 4b (L'emotività 2) – 1 ora per pausa pranzo

Cena finale


Partenze

LA RESIDENZA

LA CASALTA

IL VITTO


casalta 3casalta 7casalta 4casalta 1casalta 6
colazione 3colazione 1cucina 1cucina 3colazione 5colazine 9

Saremo accolti in una villa incantevole (La Casalta) tra le colline toscane nel cuore della Val di Chiana, una delle valli più caratteristiche e pittoresche della regione. 

La struttura è immersa in 40.000 mq di parco naturale, che comprende un bosco inglese di antichi lecci e querce, cipressi, olivi, un vigneto e una ricca vegetazione, che circonda una bellissima piscina a disposizione dei partecipanti.


La posizione strategica consente di trovarsi in un’oasi verde, circondati da un paesaggio spettacolare, ma al tempo stesso di poter raggiungere in brevissime distanze i più affascinanti borghi medievali ricchi di tradizione e di arte, sia della Toscana che dell'Umbria. 


Oltre al paesaggio naturalistico anche gli alloggi contribuiranno a rendere l'esperienza indimenticabile...la sistemazione sarà negli eleganti appartamenti, dotati di tutti i comfort. Ogni piccolo dettaglio è curato con attenzione per un'atmosfera incantata, calda e accogliente.

La prima colazione sarà organizzata in maniera libera e indipendente, negli appartamenti saranno forniti dolci, biscotti, yogurt, frutta etc. e così pure il pranzo, leggero e veloce, sarà gestito liberamente da ognuno.

Le cene invece saranno consumate insieme e l’elemento conviviale e la condivisione alla fine di ogni giornata andrà ad arricchire e completare l’esperienza. 


La cucina sarà di altissima qualità, un misto di tradizione, fantasia e innovazione che ha alla base l’uso di prodotti di primissima scelta, ortaggi freschi degli orti circostanti, pasta fatta in casa, dolci di ogni tipo, carni locali, ottimo vino.

Sarà inoltre disponibile la variante vegetariana e vegana.

PHOTO GALLERY

Ph. Onoré Lovasz e Renato Arcuri

residenziale_20residenziale_13ilpretesto_nietbohresidenziale_18residenziale_15residenziale_2residenziale_5residenziale_19ilpretesto_amorebohresidenziale_11residenziale_16residenziale_1
i commenti di chi ha partecipato...

Terminato il laboratorio teatrale residenziale in Toscana... mi resta in bocca il sapore di tante cose. 
Lavoro, presenza, ascolto, meraviglia, umanità, pratica, tanta pratica, gioia e dolore, trasmutazioni, trasfigurazioni, sudore, risate, lacrime e ancora risate, silenzi, condivisione al di là del tempo, al di là dello spazio, bellezza, conoscenza profonda, lividi, scambio, morte e rinascita, calore, fatica, forza, resa e tanto tanto altro che non è possibile racchiudere nella forma della parola.

In una settimana, un condensato di esistenze che fa della pratica teatrale la pratica essenziale dell'essere umano...

Grato di essere stato arricchito, profondamente arricchito, da ciascuno di voi.
A voi, e a me, dico GRAZIE.


Vibro...volo, plano...

Inizia il viaggio...o meglio prosegue ma so che posso darmi sempre nuove possibilità...
Con nuove consapevolezze...
Il "laboratorio" continua con la stessa intensità umanità passione e vita sperimentata in questi giorni...
Con la stessa verità. Con la stessa accoglienza.


Dal disorientamento del primo giorno alla spontaneità e alla soddisfazione dell'ultimo giorno. Condivisioni, contaminazioni, sguardi, affinità, energie, slanci. Credo che qualcosa resterà. Qualcosa di tanto indefinito - non riconducibile ad una definizione da dizionario - quanto reale e soprattutto vivo.

Web agency - Creazione siti web CataniaCaratteristiche sito web